RASPBERRY PI STAGIONE 3 Puntata 1: Un server per i fumetti

Benvenuti alla prima puntata per la terza stagione della nostra rubrica dedicata al Raspberry Pi, la single board più famosa al mondo. Iniziamo la nuova stagione con la prima parte di un progetto per costruire una mediateca wifi con il raspi.
In questa prima fase, costruiamo un server per leggere fumetti online: Comicstreamer.

View post on imgur.com

E’ sempre bene iniziare aggiornando il nostro raspi, in modo da avere tutto il sistema nella versione più recente possibile:
sudo apt-get update
Poi installiamo git, le librerie e le dipendenze python necessarie per costruire comicstreamer sul raspberry pi.Installeremo anche alcune librerie per manipolare le immagini, in modo da poter utilizzare i file car e cbz, che altro non sono che archivi compressi (di tipo rar i primi, zip i secondi) di immagini.

sudo apt-get install git python-pip python-tornado python-dev python-dateutil libavahi-compat-libdnssd-dev git libtiff*-dev libjpeg-dev zlib1g-dev libfreetype6-dev liblcms1-dev libwebp-dev build-essential unzip -y

If you get an error that liblcms1-dev is not found it is because the version has changed in the repository, this command will fix it by using liblcms2-dev for Debian Jessie

sudo apt-get install git python-pip python-tornado python-dev python-dateutil libavahi-compat-libdnssd-dev git libtiff*-dev libjpeg-dev zlib1g-dev libfreetype6-dev liblcms2-dev libwebp-dev build-essential unzip -y

Installiamo ora le altre dipendenze di python necessarie per il nostro server:

sudo pip install sqlalchemy watchdog pillow natsort configobj

Installiamo quindi pybonjour, per la gestione dei colegamenti remoti:

sudo pip install https://storage.googleapis.com/google-code-archive-downloads/v2/code.google.com/pybonjour/pybonjour-1.1.1.tar.gz

Ora occorre costruire sul nostro raspi l’ultima versione di unrar, scaricandolo dal sito http://www.rarlab.com/rar_add.htm.
Prima però entriamo nella cartella top, dove verrà scaricato il file.

cd /tmp

Scarichiamo la versione sorgente di Unrar, Unrarsrc

View post on imgur.com


Se non si vuole scaricare via browser, si può usare il comando da terminale wget https://www.rarlab.com/rar/unrarsrc-5.6.8.tar.gz

se non si vuole scaricare via browser, si può usare il comando da terminale wget https://www.rarlab.com/rar/unrarsrc-5.6.8.tar.gz
Una volta scaricato il file, scompattiamolo con il comando tar

tar -xvf unrarsrc*.tar.gz

poi entriamo nella directory creata dopo lo scompattamento

cd unrar

Rendiamo eseguibile il file e installiamolo nella cartella bin, dove Linux custodisce i suoi eseguibili:

sudo make -j$(ncpu) -f makefile
sudo install -v -m755 unrar /usr/bin

Ora cloniamo da GitHub il progetto relativo a comicstreamer:

sudo git clone https://github.com/beville/ComicStreamer.git /opt/comicstreamer

Cambiamo i permessi sulla directory
sudo chown -R pi:pi /opt/comicstreamer

e lanciamo los script python per far partire il nostro server

python /opt/comicstreamer/comicstreamer

ComicStreamer funziona di solito sulla porta 32500, quindi digitate nella finestra degli indirizzi di un browser di un qualsiasi computer nella stessa rete del raspberry pi l’indirizzo del raspi seguito da : e il numero della porta, ad esempio:
http://ip.address:32500.

Questo è quello che vedrete:

View post on imgur.com

Per caricare fumetti sul vostro server, bisogna collegarsi al raspi via ftp e costruire una o più cartelle nella cartella di comicstreamer e copiarvi i file che volete. Basta poi andare alla voce config del menu a destra per indicare le cartelle,

View post on imgur.com

quindi sulla voce control per riavviare il server.

View post on imgur.com

Al riavvio, il server cercherà automaticamente nelle cartelle segnalate eventuali files e li aggiungerà al database, come nell’immagine qui sotto.

View post on imgur.com

Bene, è proprio tutto. Alla prossima…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *