Comixologia DC Comics puntata 8: Wonder Woman the circle

La storia

Dopo la sconfitta subita da Themyscira nella guerra contro gli Stati Uniti d’America, la principessa Diana ha visto sfumare la possibilità di tornare in patria. È stata così costretta ad assumere la falsa identità dell’agente Prince, per evitare di essere scoperta dal Governo statunitense. Wonder Woman scopre che l’Isola delle Amazzoni, abitata ormai solo da Hyppolita, sta per essere invasa da cloni di Capitan Nazi che intendono razziare e distruggere la cultura amazzone e trasformare l’isola in una base per il dominio del mondo. Wonder Woman deve così chiedere aiuto agli dei di altri pantheon per superare la barriera posta dagli dei olimpici che impedisce a tutte le amazzoni di ritornare nell’isola ed aiutare così la madre, assdiata dall’orda di cloni nazisti superumani.

Analisi

Con questa incredibile storia si inaugura il ciclo di Wonder Woman scritto dalla sceneggiatrice Gail Simone. La storia si sviluppa in modo lineare e, sebbene funga soprattutto da storia prologo alla intera trama della Simone, presenta molti elementi interessanti, ad esempio, la figura di Diana si rafforza mostrandosi autonoma dalle divinità che l’hanno creata. Anche la madre di Diana ne esce molto rafforzata e con un’insolita profondità psicologica. Interessante anche la sottotrama delle amazzoni anti Diana. Ottimi come sempre i disegni di Dodson, particolarmente a suo agio con le forme femminili (meno con i visi, un po’ ripetitivi). La storia riparteda dove era rimasta dopo la run della Picoult, senza grandi soiegazioni, e quindi è poco adatto a neofiti; per il resto, la saga è interessante e abbastanza avvincente. Consigliato.

La scheda

Testi: Gail Simone
Disegni: Terry Dodson
Chine: Juan Lopez, Bernard Chang
Testata originale: Wonder Woman III nn. 14-17
Collana: DC COMICS LE GRANDI STORIE N° 74
Casa editrice: Rw Lion
Anno di pubblicazione: Gennaio 2018
voto: 4/5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *