La Ciminiera – Ottobre 2021

Questo mese di Ottobre è  dedicato ad un valente artista contemporaneo Calabrese “Pino PINGITORE”,  inoltre, nel corso del mese, riproporremo, in un Quaderno,  un altro grande artista dell’ottocento Catanzarese: Francesco CRISTINI, (firmato Angelo DI LIETO e distribuito gratuitamente alla mostra tenutesi nella Galleria di Arte Moderna “Le Nove Muse” del Centro Studi Bruttium, nel lontano Agosto 1998).
Non anticipiamo tutto per non farvi perdere le piacevole sorprese.
Buona lettura e ricordate che il Bruttium riceve tutti coloro che amano condividere le loro esperienze.

Contenuti de La Ciminiera – Ottobre 2021

Pag – Titolo (Autore)
03 – Qualche domanda a Pino Pingitore (Lino Natali)
07 – Pino Pingitore. Ritratto d’artista senza figure (Raoul Elia)
09 – All’artista Pino Pingitore ( Angelo Di Lieto)
11 – Del Morire in solitudine (Antonio Iannicelli)
16 – La Foresta di Katyn (Angelo Di Lieto)
20 – La Licantropia tra storia e leggenda (Domenico Caruso)
24 – BASTET – La Dea felina (Greta Fogliani)
27 – Metaphore Snodate (Milena Manili)
28 – Jean-Frédéric Bazille (Roberto Cafarotti)
30 – La dieta della popolazione romana di Ercolano (Daniele Mancini)
32 – L’assedio di Rodi (1522) – La sconfitta dei Cavalieri (Gabriele Campagnano)
44 – Gli Alieni della Fortuna (Raoul Elia)
48 – Lo stupido (Giano)
55 – Il libro del mese (Francesca Ferraro)
56 – Vendemmia 2021 (Mario Dottore e Antonio Cortese)

Salva-Leggi: La Ciminiera – Ottobre 2021


Per eventuale stampa il formato della pagina è un A4
Il Formato A4 ha le seguenti dimensioni:
in centimetri è 21,0 cm x 29,7 cm
in millimetri è 210 mm x 297 mm
in pollici è 8,3 in x 11,7 in

Legion Of Super-Heroes

Legion Of Super-Heroes – Le Nuvole vol. 03

La Legione dei Supereroi è uno dei gruppi più longevi del mondo
dei comics d’Oltreoceano, potendo vantare una storia ormai più
che cinquantennale. Tuttavia, ciò che rende la legione unica è che
anche il super gruppo più numeroso (oltre trenta membri nella sua
fase migliore) e uno dei più complessi (probabilmente il più complesso) come storia e cronologia. Quest’ultima, poi, è stata più volte rivista e sconvolta, ma gli scrittori hanno sempre inteso mantenere legami con la lunghissima tradizione del Trentunesimo secolo e del suo gruppo di giovani eroi, conservandone o alterandone alcuni aspetti per renderli più adatti ai mutati gusti del pubblico, ma cercando di mantenere traccia delle modifiche. Una traduzione, dunque, lunga e non sempre facile da sviscerare. Tradizione che ha inizio su Adventure Comics numero 247 del 1958.

Raoul ELIA

LEGGI-SALVA – iQuaderni delle Nuvole n. 03


Per eventuale stampa il formato della pagina è un A5
Il Formato A5 ha le seguenti dimensioni:
in centimetri è 14, 8 cm x 21,0 cm
in millimetri è 148 mm x 210 mm
in pollici è 5,8 in x 8,3 in

Il Mito – L’Opera Segreta e la Ricerca Segreta

Chi ha avuto la fortuna di conoscere Giuseppe Cosco non può che ricordarlo con affetto e ammirazione per la sua perspicacia e competenza che riversava nelle sue posizioni sia esse esoteriche che professionali. Con lui ho organizzato diversi incontri-dibattito, sia nella sede del Bruttium che in altri siti, e pubblicato diversi suoi scritti. L’ultimo lavoro che mi ha dato è questo “Il Mito – l’Opera e la ricerca segreta” che ripubblico a sua memoria (Nel 2002 durante un’udienza, nel tribunale di Catanzaro, dove stava presentando una perizia grafologica, si è improvvisamente accasciato, colpito da un infarto). Mi propongo di farvi leggere successivamente “Stress, malattia e scrittura” (distribuito gratuitamente alla conferenza “Scrittura e personalità” del 20-02-2001) e “Tutto quello che non vi hanno detto sul FLUORO“. Buona lettura.

LEGGI-SALVA : Il Mito – L’Opera Segreta e la Ricerca Segreta


Per eventuale stampa il formato della pagina è un A5
Il Formato A5 ha le seguenti dimensioni:
in centimetri è 14, 8 cm x 21,0 cm
in millimetri è 148 mm x 210 mm
in pollici è 5,8 in x 8,3 in

L’altopiano Silano

Le vicende storiche, economiche e sociali
delle FORESTE MEDITERRANEE

La storia delle foreste della Sila è strettamente legata alle vicende dell’antico e vasto Demanio Montano Statale.
La ben nota ed importante “Questione” dei Demani Silani ha infatti una lontana origine, meritevole di alcuni  cenni chiarificatori.
La Sila (dall’osco Elce o montagna di Zeus cfr. Rogliano ), imponente massiccio granitico, si presenta come un ampio altopiano, con quote variabili dai 900 m. s.m. c.a. ai 1930 m. s.m. c.a. del monte Botte Donato e con un “rangefitoclimatico compreso tra il “Castanetum” ed il “Fagetum“.
Si estende su oltre 100.000 ha, compresi per la maggior parte in provincia di Cosenza (una volta Calabria Citeriore) e per il resto in provincia di Catanzaro (una volta Calabria Ultra II).
La morfologia è generalmente contrassegnata da un susseguirsi di valli e monti, ricchi di numerose sorgive e che, fino al passato più prossimo, erano prevalentemente ricoperti, più densamente che all’attualità, da rigogliosi boschi(puri o misti) di Pino laricio, Faggio, Abete bianco ed Ontani vegetanti  lungo i corsi d’acqua o nelle zone acquitrinose  o umide.
In questi boschi facilmente si afferma la rinnovazione naturale a testimonianza di un vitale “optimum climatico“.

Mario Dottore

LEGGI-SALVA : iDossier n.ro 04-2021


Per eventuale stampa il formato della pagina è un A5
Il Formato A5 ha le seguenti dimensioni:
in centimetri è 14, 8 cm x 21,0 cm
in millimetri è 148 mm x 210 mm
in pollici è 5,8 in x 8,3 in

 

La Ciminiera – Settembre 2021

Per continuare a proporre sempre nuovi punti di riflessione e spunti di approfondimento culturale si è pensato di chiedere una maggiore partecipazione a chi ci segue. Questo richiamo, ad una più larga partecipazione, dovrebbe corrispondere ad un arricchimento delle proposte editoriali.
Vorremmo, ad esempio, aprire un più ampio spazio di discussione sul mondo dei Comics dando possibilità ad autori e disegnatori di presentare le loro opere con una degna veste editoriale.
Tanto per ricordare, anche a noi stessi, organizzammo, nel lontano 1997 un corso didattico dal titolo “Il fumetto e i giovani” avente come docente, tra gli altri, il giovane Lucio Parrillo (illustratore oggi affermato) e chiuso con una stupenda mostra dei lavori prodotti e la nascita di nuovi ed entusiasti giovani disegnatori. (potete visionare il resoconto sul nostro sito storico).

La rivista di questo mese è dedicata all’Artista catanzarese Claudio Pistoia. Artista che sa rappresentare, anche in modo ironico, i sentimenti più nascosti e più sinceri del nostro animo.
L’ultima sua interpretazione stilistica lo distingue e lo rende unico nel panorama artistico e, come dice lui, “ormai non ho bisogno di firmare per far capire che è una mia opera”. Condivido!
All’interno troverete alcuni interventi dello scrittore e saggista Antonio Iannicelli che sono anche l’inizio di una graditissima e preziosa collaborazione.
Per questo numero avevamo predisposto una seconda possibile copertina, la proponiamo in quarta, dove il guardare in su definisce un ascesa che rompe anche la composizione grafica.
Alla prossima.

LEGGI-SALVA La Ciminiera settembre 2021 – Claudio Pistoia


Per eventuale stampa il formato della pagina è un A4
Il Formato A4 ha le seguenti dimensioni:
in centimetri è 21,0 cm x 29,7 cm
in millimetri è 210 mm x 297 mm
in pollici è 8,3 in x 11,7 in