Bonifica e Cultura Idraulica 3

ACQUA:
REALTÀ O MIRAGGIO IN TERRA DI CALABRIA?

Il vasto paesaggio steppico che rende similari molte nostre
contrade, soprattutto della fascia ionica, con aree tipiche
delle regioni del Nord Africa o dell’Asia, inducono o possono
indurre, di primo acchito, l’osservatore od il viaggiatore nel
ritenere la terra Bruzia o gran parte di essa come carente o priva
di risorse idriche.
In verità, la situazione, potenziale e reale, relativa alla
disponibilità idrica nella nostra regione non avvalora questa prima
impressione percepita da chi non si premura, in un momento
successivo, di approfondire l’indagine sul tema del “patrimonio
idrologico” posseduto da questa terra.
Pertanto, la tematica o problematica sicuramente si presta
ad essere meritevole di studi, conoscenze ed informazioni
considerando la “vitale” risorsa idrica in connessione non
solo con le attività redditive dell’economia locale ma anche e
soprattutto con le necessarie ed improcrastinabili esigenze degli
insediamenti civili, delle città e paesi.
Il nostro dossier non prende corpo, perciò, dai tanti tomi di
carattere amministrativo, giuridico, finanziario ecc. connessi
all’uso di questo elemento naturale del protocosmo, ma da un
percorso culturale che si snoda dall’Ecologia in rapporto al poco
noto ”Mondo dell’Acqua”, nelle sue variegate forme che nel
nostro ecosistema territoriale hanno generato suggestivi luoghi
e scenari antropologici.

Mario DOTTORE – Antonio CORTESE

SALVA-LEGGI: iDossier n. 09 BONIFICA Terza parte


Per eventuale stampa il formato della pagina è un A5
Il Formato A5 ha le seguenti dimensioni:
in centimetri è 14, 8 cm x 21,0 cm
in millimetri è 148 mm x 210 mm
in pollici è 5,8 in x 8,3 in

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.