Archivi categoria: Calabria

Arte estemporanea a Zagarise

I classificato estemporanea Zagarise tra arte, cultura e paesaggio 2013
I classificato estemporanea Zagarise tra arte, cultura e paesaggio 2013
Giorno 8 luglio si è svolta, per le strade di Zagarise, una estemporanea di pittura dal titolo “Zagarise tra arte, cultura e paesaggio”. Sette artisti hanno risposto all’appello, scegliendo 7 scorci del bel paese della provincia di Catanzaro da immortalare con il loro tratto personale ed unico. I 7 artisti, Badolato Egidio, Borza Guido, Castagna Rosanna, Cistaro Armando, Marchio Filippo, Monterosso Giuseppe e Pirrone Alberto hanno lavorato per 4 ore le loro opere en plein air, nella classica tradizione dell’Impressionismo francese. Opere che sono state apprezzate e valutate da una giuria composta da Maria Falcone, insegnante di scuola primaria, Rita Boccalone, esperta d’arte contemporanea, e Raoul Elia, presidente dell’associazione di volontariato culturale Centro Studi Bruttium di Catanzaro, che ha collaborato volentieri nel lancio di questa lodevole iniziativa, anche attraverso i suoi canali comunicativi (sito web, twitter mailing list ecc…).

La giuria ha valutato i 7 concorrenti tenendo chiaramente conto della velocità di esecuzione, fattore fondamentale, ma anche della sicurezza del segno, della scelta dello scorcio, della sua riconoscibilità e della sua significatività per la comunità, nonché della competenza tecnica e formale. Al termine di ampia discussione, la giuria ha proclamato vincitore Giuseppe Monterosso, per aver saputo, meglio degli altri, coniugare velocità di esecuzione e maestria del tratto e tecnica. Il secondo posto è andato al pittore e restauratore Armando Cistaro di Mesoraca, mentre il terzo posto è stato meritatamente conquistato da Badolato Eugenio. A ciascuno di essi va un premio a riconoscimento dell’ottimo lavoro svolto. Tutti i concorrenti sono stati premiati, nel corso delle manifestazioni per la festa patronale, dal presidente dell’associazione promuovente, Marisa Raimondo.
Una breve analisi delle opere, insieme alle immagini dei quadri, ad un articolo sull’evento e alle schede dei partecipanti, sarà pubblicata a breve sul n. 3 della rivista dell’associazione Centro Studi Bruttium, la Ciminiera.

Odisseo n. 3 (2013) ha preso il largo

Copertina di Odisseo n.3 (2013)
Copertina di Odisseo n.3 (2013)
Siamo ormai giunti al terzo numero dell’anno 2013 di Odisseo, la nuova rivista di ricerca edita dal Centro Studi Bruttium.

Questo è l’indice della rivista:

p. 3 Editoriale: Gli abissi della notte di Raoul Elia

p. 5 Il doppio culto del sole e delle stelle in Egitto durante l’Antico Regno di Roberto Murgano

p. 33 Osservazioni sull’evoluzione del culto di Osiride e sulla concezione divina della regalità fra la Va dinastia ed il Nuovo Regno di Stefano Francocci

p. 49 Italia Meridionale antica ed Egitto: una storia di “idee” di Fulvio De Salvia

p. 57 Un’analisi comparativa della simbolica dell’acqua nell’universo funerario del Meridione italiano e della Città dei Morti del Cairo di Anna Tozzi Di Marco

p. 77 Bibliografia

Questi i link da cui è possibile scaricare la versione pdf, quella epub nonché leggere Odisseo online:

http://www.centrostudibruttium.org/it/news.php?action=show&id=183

la Ciminiera n. 2 2013 è qui

Cover de la Ciminiera n. 2 2013
Cover de la Ciminiera n. 2 2013
E’ appena stato pubblicato il secondo numero dell’anno 2013 della rivista ammiraglia del CSB, la Ciminiera, rivista dell’associazione di volontariato culturale Centro Studi Bruttium. Al suo interno, dopo l’ampio spazio dedicato nel nmero precedente alle profezie ed ai profeti, ritornano le principali rubriche.
Questo è l’indice della rivista:

3 Editoriale
4 Notizie dal Bruttium: la Torre cavallara di Catanzaro di Sabrina Anania
7 Pseudobiblia I: cosa sono di Raoul Elia
12 Margery, sex, voice and ghosts di Raoul Elia
16 Edgar Cayce, il profeta che dorme di Raoul Elia
20 Il mistero della biblioteca metallica di padre Carlo Crespi di Yuri Leveratto
24 Misteri di Calabria… di Ulderico Nisticò
26 Quadrati magici di Raoul Elia e Elvira Squillace
29 Il Consiglio di Classe
33 L’archeoastronomia secondo Adriano Gaspani
34 Di De Andrè e del mondo

Questi i link da cui è possibile scaricare o leggere online la rivista:
La Ciminiera 2 (2013)
Buona lettura

Secondo numero dell’anno 2013 per Odisseo, la nuova rivista di ricerca scientifica edita dal Centro Studi Bruttium.
Questa è la copertina della rivista:

Cover di Odisseo n. 2 (2013)
Cover di Odisseo n. 2 (2013)

Questo è l’indice della rivista:
p. 3 Editoriale: Sulle rotte del passato di Raoul Elia
p. 5 Il Neolitico medio nel Mediterraneo: la facies di Stentinello e il linguaggio della Dea Civetta in Calabria di Roberto Murgano
p. 21 L’iconografia di Iside di Caterina Aguanno
p. 25 La barca nel mondo egizio:mezzo di trasporto terreno e ultraterreno di Vittoria Tina Di Giorgio
p. 33 Ipotesi di lettura delle monete puniche forate di Orsola Pellegrino
p. 37 Le fortificazioni puniche di Palermo di Antonella Lamia
p. 43 Storia degli studi sui rinvenimenti subacquei dello Stagnone di Marsala di Alessandro Tusa
p. 49 Bibliografia

Potete leggere la rivista o scaricarla in formato pdf QUI

Ciminiera2013_1

Ed ecco il primo numero dell’anno 2013 della rivista ammiraglia del CSB, la Ciminiera, rivista dell’associazione di volontariato culturale Centro Studi Bruttium. Al suo interno, ampio spazio è stato dedicato alle profezie ed ai profeti.
Questa è la copertina:

Cover de la Ciminiera anno XIX (2013) n. 1
Cover de la Ciminiera anno XIX (2013) n. 1

Questo è l’indice della rivista:
Editoriale
Notizie in breve: una Stonehenge calabrese?
L’ethos libertario di Ernesto Rossi
Si fa presto a dire profezie
Apocalisse all’italiana
Astronomia e scienza nella cultura dei Maya
Suor Elena Aiello, una mistica profetessa calabrese
Bonagiunta e le penne degli stilnovisti.

Qui è possibile leggere la rivista online e scaricarla:
http://www.centrostudibruttium.org/it/news.php?action=show&id=178

Buona lettura

Per qualsiasi informazione o chiarimento si può rivolgere a:
Centro Studi Bruttium
info@centrostudibruttium.org
http://www.centrostudibruttium.org

la Ciminiera 2012

Finalmente, dopo lunga attesa, esce il numero unico 2012 de la Ciminiera, periodico di cultura dell’associazione di volontariato culturale Centro Studi Bruttium. Al suo interno, la presentazione di una nuova iniziativa editoriale, il periodico Odiseo, il lancio sul web 2.0 dell’associazione e una selezione degli articoli più interessanti di carattere storico ed archeologico pubblicati sulla rivista nel corso degli anni, come preparazione al nuovo corso del settore cultura del CSB.

Questa è la cover della rivista:

 

Cover la Ciminiera numero unico 2012
Cover la Ciminiera numero unico 2012

 

Questi i link da cui è possibile scaricare la versione pdf:
https://docs.google.com/open?id=0B-uJjObNj8DlNTB4d2wzdW1aNXM
oppure
http://www.mediafire.com/view/?g6j7tr9oq47k6yz

Da questi, invece, è possibile scaricare la versione per iPad:
https://docs.google.com/open?id=0B-uJjObNj8DlZnBJWjJ6U3lZS0U
oppure
http://www.mediafire.com/?i278c8acgkeoa27
Buona lettura

La governance dei beni comuni a convegno in Calabria

L’ Arci Nazionale e Comune di Lamezia Terme organizzano il convegno “La governance dei beni comuni”,, in programma l’11 e 12 gennaio prossimi.
locandina del convegno la governance dei beni comuni
locandina del convegno la governance dei beni comuni
PROGRAMMA

Venerdi 11 Gennaio ore 16.00, Teatro Umberto

Relazioni introduttive
Gianni Speranza, Sindaco Comune di Lamezia Terme
Paolo Beni, Presidente Arci

Intervengono
Graziano Del Rio, Presidente Anci*
Giuseppe Cotturri, docente di Sociologia politica e sociologia giuridica Università di Bari
Renato Briganti, docente di Diritto Facoltà Economia Università di Napoli
Giulio Marcon, Sbilanciamoci!
Carolina Girasole, Sindaco Isola di Capo Rizzuto
Don Marcello Cozzi, vicepresidente Libera
Kate Tassone, Giudice Sezione Misure di Prevenzione Tribunale di Reggio Calabria

Coordina Maurizio Mumolo, direttore Forum del Terzo Settore

*In attesa di conferma
Sabato 12 Gennaio ore 9.00-13.30

Introduce
Gennaro Di Cello, Presidente Arci Calabria

ore 9.00-11.00
Cultura, Creatività, Rigenerazione Urbana
coordina Carlo Testini, Responsabile Cultura Arci

Antonella Di Nocera, Assessore alla Cultura Comune Napoli
Massimo Maisto, Vicesindaco Comune Ferrara
Mattia Palazzi, Presidente Arci Lombardia
Francesco Cicione, Assessore alla Cultura Comune Lamezia Terme
Ilenia Caleo, Teatro Valle Occupato

ore 11.30-14.00
Welfare, Coesione Sociale, Sussidarietà
coordina Francesca Coleti, Arci

Ugo Ascoli, docente di Sociologia Economica Università Politecnica delle Marche
Emiliano Monteverde, Associazione Nuovo Welfare
Gaetano Giunta, fondazione di Comunità di Messina
Wladimiro Boccali, Sindaco di Perugia
Riccardo Faietti, portavoce Forum Terzo Settore Reggio Emilia

Conclusioni

La Ciminiera n. 2 – 1997

Ecco il numero 2 dell’anno 1997 de la Ciminiera.
Gli articoli sono di Armando Giorno (Antonio Donghi, Asfaltare o rattoppare?), Franco Migliaccio (Società moderna e giovanilismo), Giancarlo Caroleo (la civiltà latina nella media: un’ottima idea), Giuseppe Aloisi (vecchia Catanzaro), Gianni Spinelli (Chi è Giangurgolo?), Paola Natali (Papi e antipapi calabresi), Maria Vittoria Amantea (…a proposito del Risorgimento), Lino Natali (arte e fumetto). Inoltre, lo spazio delle associazioni amiche, dedicato all’AISM (Associazione italiana sclerosi multipla), la rubrica Memorie, di Salvatore Rongone, e l’angolo della poesia, a cura di Marina Brugnolo.

La Ciminiera n. 2 anno 1997
La Ciminiera n. 2 anno 1997

Questo è il link per il download:
https://docs.google.com/open?id=0B-uJjObNj8DlQ1VXYy00cUo3Z0k

Corti di Memoria

Parte il concorso video “Corti di memoria. Segni privati (ma non troppo)” rassegna-concorso dedicata ai video “di famiglia”, realizzato dalla F.I.C.C. Federazione Italiana dei Circoli del Cinema Centro Regionale della Calabria, in collaborazione con l’Associazione Culturale “Fata Morgana”, il Dipartimento di Filosofia e il Corso di Laurea in Comunicazione e Dams (UNICAL).
Il concorso è riservato a video realizzati in ambito familiare, che riguardino la sfera familiare/amicale, ma che contengano anche tracce storico-sociali e contestuali di evidente interesse collettivo. Verranno premiate le tre opere che mostreranno la migliore commistione estetica tra gli aspetti privati raccontati nei corti e le esperienze sociali comuni, all’interno delle quali gli stessi risultano inscritti.
Bando e scheda di partecipazione, in allegato, sono anche reperibili sul sito della FICC http://www.ficc.it/ (Centro Regionale della Calabria) e sul sito dell’associazione “Fata Morgana” www.fatamorganacinema.it, sezione Eventi.

Locandina Corti di Memoria Locandina Corti di Memoria[/caption]