Comixologia puntata 45: Artemis and the hunter

Ben ritrovati.
Nuova puntata di novità dagli States e nuova serie, che affronta, in modo non del tutto nuovo ma, comunque, a modo suo originale, il tema dei viaggi nel tempo e dell’effetto farfalla: Artemis and the hunter

La storia

Un gruppo internazionale di assassini viaggiatori nel tempo interferisce dietro compenso in momenti di spartiacque nel corso della storia.
Uno di questi assassini, Maya, ha il compito di uccidere la più famosa spia femminile della Seconda Guerra Mondiale, Virginia Hall. Quando la missione va male, le vite di Maya e Virginia cambiano per sempre, poiché entrambe le donne sono lanciate a capofitto in fuga attraverso il tempo. Di più non vi dico, ma vale la pena seguirle nella loro rocambolesca fuga lungo i corridoi del tempo.

Analisi

Molto bene i disegni, con proporzioni abbastanza corrette e poche deformazioni nipponicizzanti, e personaggi ben differenziati, come anche la colorazione, che adotta varianti del blu. La trama è abbastanza ben delineata e i testi sono abbastanza validi, anche se non sempre consentono di far emergere le singole personalità.

La scheda

Casa editrice: Aftershock Comics
Testi: Stephanie Phillips
Disegni: Francesca Fantini, Meghan Hetrick
Colori: Lauren Affe
Lettering: Troy Peteri
Copertinisti: Phil Hester, Mark Englert
Albo: serie regolare
Pagine: 32
Prezzo: 4.99
Prima pubblicazione: 2020-03-18

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *