Comixologia puntata 50: Consumed

Benvenuti.
Cinquantesima puntata della rubrica dedicata ai fumetti d’Oltreoceano e nuovo viaggio nelle produzioni indipendenti degli States. In questa puntata, parliamo di una produzione recentissima della casa editrice Platinum Studios: Consumed.

La storia

Oliver Steward ha vent’anni, lavora in una tipografia ed ha incontrato per caso Casey Pennington; il ragazzo ha il morale alle stelle perché pensa di aver trovato la ragazza dei suoi sogni. Ma la,ragazza ha un piccolo problema: è posseduta da un demone! Ora Oliver deve capire come salvarla prima che il demone dentro della ragazza scateni il caos nel mondo.

Analisi

Disegni, come si può vedere dall’immagine qui sotto, al limite del naive. Anche la colorazione lascia alquanto a desiderare, troppo piatti e “puri” per dare profondità ai disegni.
La trama ha qualche spunto di originalità, essendo un dramma soprannaturale su amore, desiderio e potere organizzato intorno ad un triangolo amoroso un po’ particolare, visto che l’aspetto demoniaco di uno dei tre lati. Tuttavia, i testi sono dozzinali e i personaggi non emergono dagli stereotipi del genere.

La scheda

Casa editrice: Platinum Studios,Inc
Autore: Scott Mitchell Rosenberg
Testi: Asa Shumskas-Tait
Disegni: Dennis Budd
Inchiostri: Joe Caramagna
Colori: Stu Chaifetz
Albo: Miniserie di 4 numeri
Pubblicazione: luglio 2007 – Novembre 200
Voto: 1/5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *