Comixologia puntata 62: Chu

Benritrovati.
Approfittiamo di una pausa per Recuperare una serie di culto della Image che ha a che fare con la fame: Chu.

La storia

TONY CHU è un cibopata, cioè è dotato del potere di ottenere impressioni psichiche da ciò che mangia. SAFFRON CHU, invece è un cibopar, in grado di imparare i segreti con chi mangia. Tony è un poliziotto. Saffron invece è una criminale. Il problema è che i due sono fratello e sorella e sono anche in rotta di collisione: il caso che sta seguendo il fratello poliziotto, infatti, vede coinvolta la sorella criminale, parte di una banda che ha tentato una rapina nella base di un boss criminale, don Bucatini (mah!), rapina finita male con una vera e propria strage a cui solo Saffron e il suo amico sono sopravvissuti. Ma sulle loro tracce Bucatini manda un pericoloso killer a pagamento.

Analisi

CHU è un nuovo noir “alimentare” pieno di poliziotti, truffatori, cuochi e chiaroveggenti. La trama si dimostra abbastanza originale, così come la caratterizzazione dei personaggi, originale a dir poco. Bella la scena iniziale, sul modello di Reservoir dogs di Tarantino. I disegni e i colori, per lo più acidi, rendono bene le caratteristiche della storia, così come viene tratteggiata nei primi due capitoli. Vale la pena di leggerlo.

Analisi

La scheda

Titolo: Chu
Casa editrice: Image Comics
Testi: John Layman
Disegni: Dan Boultwood
Lettering: John Layman
Pubblicazione: 22/07/2020
Prezzo: $3.99
Voto: 4/5

Video di presentazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.