iQuaderni 01/2021 – Murat

Leggi/Salva: iQuaderni n.ro 01/2021 

PERCHÉ questo i Quaderni del
Centro Studi Bruttium?

Uno dei motivi che mi ha spinto anni fa a scrivere la storia di Gioacchino Murat, Re di Napoli, è la simpatia verso un affascinante personaggio della Storia napoletana, il quale, pur di lasciare un’impronta duratura nei secoli e pur sviluppando un amore ed un attaccamento verso l’acquisita nuova patria, a rischio della propria vita s’impegna a dare un nuovo assetto all’intero regno, realizzando molteplici riforme di natura economica, sociale, agraria, fiscale e sanitaria.

Angelo Di Lieto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.