Tecnologie per il domani Notizie 001

Il progetto SENSIBILE (SENSori autonomi e Biodegradabili per il monitoraggio ambientale negli Edifici), sviluppato dall’ENEA nell’ambito del programma Proof of Concept in partnership con l’azienda PROMETE si propone di sviluppare un sistema di sensori autonomi e biodegradabili per il monitoraggio dei parametri ambientali all’interno di abitazioni, scuole e uffici.

Lo schema del progetto
Lo schema del progetto

“L’obiettivo – afferma il ricercatore ENEA Giovanni Landi del Centro Ricerche di Portici (Napoli), coordinatore del progetto – è quello di promuovere un ambiente di vita salubre, sicuro e confortevole per le persone, attraverso l’utilizzo di dispositivi intelligenti, biodegradabili, efficienti ed ecosostenibili, i quali per- mettano la misura e l’analisi dei para- metri ambientali, per attuare il controllo e l’ottimizzazione degli impianti di climatizzazione e di depurazione dell’aria”

Il progetto si propone inizialmente lo scopo di realizzare un prototipo biodegradabile, integrante un generatore di corrente che alimenti almeno un tipo di sensore (ad es. temperatura, umidità e CO2), al fine di dimostrarne la fattibilità tecnologica, per poi trasferire tale tecnologia in ambiente industriale.
In una seconda fase, il prodotto potrà essere integrato nelle case intelligenti, consentendo un più efficace e bio monitoraggio dei parametri ambientali attraverso una rete di sensori autonomi distribuita in tutta la casa. Temperatura, umidità e inquinamento dell’aria, infatti, influiscono significativamente sulla qualità degli ambienti in cui si vive e si lavora, come dimostrano i dati dell’Organizzazione Mondiale della Sanità che mostrano dati sconcertanti:
– il 92% della popolazione mondiale trascorre la maggior parte del tempo in ambienti chiusi; – circa 3 milioni di decessi ogni anno sono riconducibili all’inquinamento di ambienti interni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.