IL TUBERO CHE PLACO’ “IL TERZO CAVALIERE”

16 OTTOBRE 2022

   GIORNATA MONDIALE  F.A.O.

CONTRIBUTO  CULTURALE  DEL CENTRO STUDI BRUTTIUM  E DELLA REDAZIONE GIORNALISTICA ” IL CIROTANO”.

  La presente Monografia edita dal Centro Studi Bruttium, scritta dal dott. Mario Dottore della Sede Provinciale del C.S.B. di Cirò Marina-Crotone, intende essere un contributo culturale, in occasione della Giornata Mondiale F.A.O. del 16 Ottobre c.m. ed è  raccomandata alla popolazione scolastica.

La F.A.O., appunto, è l’Organizzazione Mondiale istituita per combattere il fenomeno della fame nel mondo  promuovendo  sviluppi economici ecosostenibili .

La pubblicazione del C.S.B.  così presentata  vuole  esprimere, pertanto, un  meritato riconoscimento per  la nobile   missione ormai  storica   svolta dall’Organizzazione stessa in seno alle tante  realtà nazionali  in cui opera.

Un percorso culturale interdisciplinare, onde mettere in risalto ed i lettori  ci si augura ne comprendano le profonde motivazioni  e   finalità,  come da  un semplice ed ” umile” tubero, il noto “pomo di terra”, sia scaturita, inaspettatamente, una “potente” fonte alimentare per tanti popoli europei ed extraeuropei, nei secoli passati, afflitti dal flagello della fame che, purtroppo,  perdura ancora in tante regioni del mondo.

Per la Calabria, poi, l’introduzione della coltivazione della patata, senza dubbio alcuno,  rappresentò una svolta epocale,  per  un insieme d’effetti e di importanti ricadute  d’ordine sociale oltre che economico,  come si potrà evincere dalla lettura attenta della pubblicazione presentata.

Ovviamente, anche questa “Monografia” potrà essere scaricata gratuitamente dal sito associativo (www.centrostudibruttium.org), dalle pagine di facebook della “La Ciminiera ieri, oggi e domani”o  richiesto alla redazione, o, sempre gratuitamente, scaricato dal giornale On Line “il Cirotano”.

LEGGI o SALVA -> MONOGRAFIE n.ro 07-2022

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.